TANZANIA

Africa

Tanzania - Serengeti
Ngorongoro
Serengeti National Park
Serengeti National Park
Tarangire National Park
Serengeti National Park
Zanzibar
My Blue Hotel
My Blue Hotel
Zanzibar - Gemma dell'Est

Dal Serengeti a Zanzibar


Un breve ma completo tour Dal Serengeti a Zanzibar di gruppo con guida-autista parlante italiano a bordo di veicoli fuoristrada con tettuccio apribile con nei parchi più noti del Nord della Tanzania. Il viaggio parte dal Tarangire, attraversa l’immenso Serengeti, scende nel cratere del Ngorongoro per terminare all’ombra delle palme su una bianca spiaggia corallina di Zanzibar. Pernottamenti in campi tendati con servizi privati ensuite. Partenze con voli Qatar Airways da Milano e su richiesta da Roma. Vivi la magia di un Safari in Tanzania e Zanzibar ad Agosto con il viaggio in esclusiva italiana di African Explorer, il tour operator specializzato in viaggi e safari in Africa dal 1972.

Tipologia

Partenza speciale

Durata

14 giorni - 11 notti

Gruppo

Minimo 2 - massimo 7 partecipanti

Partenze

13 Agosto 2019

Trattamento

Pensione completa durante il fotosafari, pernottamento e prima colazione ad Arusha
Trattamento come da programma nella struttura scelta per il soggiorno balneare

Trasporti

Safari a bordo di veicoli 4x4 da 7 posti con tettuccio apribile; garantito posto lato finestrino

Voli

Di linea Qatar Airways da Milano Malpensa e su richiesta da Roma

Operativo aereo

DATAVOLODAAORARIO
13 AGOSTOQR 118MILANO MALPENSADOHA2240 0545+1
20 AGOSTOQR 1353DOHAKILIMANJARO0830 1445
25 AGOSTOQR 1352ZANZIBARDOHA1730 2350
26 AGOSTOQR 123DOHAMILANO MALPENSA0145 0715+1

1° GIORNO - 13 Agosto: Partenza dall'Italia

Partenza dall’Italia per la Tanzania con volo notturno via scalo. Pernottamento a bordo.

2° GIORNO - 14 Agosto: Arusha

Arrivo all’aeroporto internazionale del Kilimanjaro, disbrigo delle formalità doganali con ottenimento del visto turistico di US$50, incontro con un nostro incaricato e trasferimento al Mount Meru Hotel. Resto della giornata a disposizione.
Pasti liberi e pernottamento in hotel

3° GIORNO - 15 Agosto: Arusha - Lake Manyara (135 KM - 3 ORE)

Dopo la prima colazione in albergo, incontro con la guida e partenza immediata in 4x4 per il parco Tarangire. Arrivo per l’ora di pranzo e sistemazione al Lake Manyara Wildlife Camp. Pomeriggio dedicato al safari fotografico nel parco.
Pasti e pernottamento in lodge.

Il Lake Manyara National Park si estende nella valle del Rift intorno all’omonimo lago. Molto ricca e varia la vegetazione con piante di largo fusto, tipiche della foresta tropicale, alle sottili acacie. Notevoli le popolazioni di primati e uccelli ma non mancano i grandi predatori con una particolarità: i leoni amano trascorrere le giornate più calde all’ombra delle maestose piante comodamente…. adagiati sui loro rami!

4° GIORNO - 16 Agosto: Tarangire - Parco Serengeti (220 KM - 5 ORE)

Dopo la prima colazione partenza per il Serengeti, con sosta in un punto panoramico, possibilmente sul bordo del cratere di Ngorongoro. Ingresso nel Serengeti con safari lungo il percorso e arrivo a destinazione per l’ora di pranzo.
Sistemazione al Serengeti Tortilis Camp in posizione strategica nel Serengeti Centrale a nord di Seronera. Nel pomeriggio, primo safari nel parco.
Pasti e pernottamento in campo tendato.

Il Serengeti Tortilis Camp è un confortevole campo tendato permanente con 10 ampie tende con servizi privati ensuite. Il campo è alimentato da pannalli solari (computer, cellulari e macchine fotografiche possono essere ricaricate nel main lodge).

5° GIORNO - 17 Agosto: Parco Serengeti

Intera giornata di fotosafari in questo parco, tra i più ricchi e belli d’Africa, teatro della famosa e spettacolare Grande Migrazione.
Pranzo a picnic, cena e pernottamento in lodge.

“Camminammo per miglia attraverso una bruciante distesa infinita. poco a poco delle piante comparvero all’orizzonte e d’un tratto mi ritrovai come in paradiso..” dagli appunti del cacciatore americano Edward White, primo testimone dell’esistenza del Serengeti. Il Parco copre un’area di circa 30.000 km quadrati. Uno dei più vecchi ecosistemi al mondo: le sue colline nascondono tracce di vita che risalgono a più di 2 milioni di anni come dimostrano i ritrovamenti di ominidi presso le Gole di Olduvai. Dopo tutti questi anni il Serengeti continua a emozionarci, ogni volta come se fosse la prima, come lo stupore continuo di un masai abituato a pascolare con le proprie greggi davanti alla sua immensità… Syringet, la pianura senza fine! Il parco è senza dubbi maggiormente noto per la spettacolare migrazione di milioni di erbivore che ogni anno, seguendo istinti primordiali di sopravvivenza, lo attraversano per recarsi nel Masai Mara e ritornare nelle regioni del sud.

6° GIORNO - 18 Agosto: Serengeti - Ngorongoro (180 KM - 3 ORE + 50 KM/1 ORA)

La destinazione odierna è il leggendario cratere del Ngorongoro. Arrivo a destinazione in tarda mattinata e discesa nella caldera del cratere per un lungo pomeriggio di fotosafari in un ecosistema unico al mondo; pranzo a picnic nella caldera. Nel pomeriggio prosecuzione per il Ngorongoro Wildlife Lodge posto sul bordo occidentale del cratere.
Pranzo a picnic, cena e pernottamento in lodge.

Il Ngorongoro Wildlife Lodge è strategicamente appollaiato sull’orlo di questo “Giardino dell’Eden” ed è fornito di finestre panoramiche che permettono una splendida vista all’interno della caldera. Da questa posizione privilegiata, tutte le 75 camere dello chalet offrono una vista mozzafiato.
Dopo aver percorso una sinuosa pista attraverso la foresta si scorge la cresta del Ngorongoro, un vulcano estinto milioni di anni fa. Ancora pochi chilometri e la strada s’interrompe bruscamente sull’orlo del cratere. Lo spettacolo vi farà restare senza fiato!! A 700 metri sotto di voi si apre la caldera…

7° GIORNO - 19 Agosto: Ngorongoro - Arusha - Zanzibar (170 KM - 2,5 ORE)

Rientro ad Arusha in tarda mattinata, pranzo a picnic, e trasferimento all’aeroporto municipale di Arusha per uno dei voli per Zanzibar del primo pomeriggio (75-90’ circa di volo).

Volare in Tanzania
A eccezione dei voli Precision Air (PW) che operano con aeromobili di tipo ATR42 o 72 con un servizio talvolta non impeccabile, i voli interni in Tanzania sono operati da numerose compagnie (Coastal Aviation, Air Excel, Zanair, Tanganyka Flying Company, Flightlink, Regional Air, Five Forty Aviation e altre ancora) con orari regolari e velivoli monomotori o bimotori a elica (Beechcraft 1900, Cessna Grand Caravan e simili) con cabina non pressurizzata. Operano esclusivamente in orario diurno. Limite di bagaglio 15 kg da contenersi in valigie morbide.


Arrivo e trasferimento in hotel (autista parlante inglese, veicolo con aria condizionata). 6 pernottamenti a Zanzibar nella struttura prescelta con il trattamento indicato.
Mvui Resort (4 ***) in camera standard con trattamento inclusivo della pensione completa
My Blue Hotel (3,5 *** superior) in camera standard con trattamento all inclusive
La Gemma dell'Est (4,5 **** superior) in Villa Club con trattamento all inclusive

Mvui Resort
Un intimo ed esclusivo Resort a Zanzibart, un boutique hotel autentico e incontaminato, situato sulla costa est di Zanzibar, il Resort si trova sulla bianca spiaggia di Kiwengwa, una delle più belle dell’intero arcipelago.
Qui sorge un antico villaggio, per lungo tempo abitato prevalentemente da pescatori (Mvuvi significa proprio pescatore in lingua Swahili), affacciato sul meraviglioso oceano brillante nei colori e dal fascino ineguagliabile.. Appena 6 spaziose camere anche triple e quadruple, curate nei minimi dettagli e arredate in stile swahili, creano un ambiente capace di trasmettere sin da subito la genuina atmosfera africana. Ampio il bagno con due lavabi, bidet e comoda doccia con acqua corrente fredda e calda Tutte le stanze si affacciano sulla splendida piscina interna di acqua salata, dove passare ore liete di estremo relax circondati dal lussureggiante giardino. La stessa sensazione di benessere e libertà può essere goduta nella lucente spiaggia privata, attrezzata con lettini, tavoli e tutti i comfort.
Il Ristorante Posta al piano superiore del club, la sala ristorante incarna pienamente il puro spirito africano, con arredi e complementi tipici del luogo. La location ha l’innegabile vantaggio di trovarsi in corrispondenza della meravigliosa spiaggia bianca di Kiwengwa, con vista mozzafiato sull’Oceano Indiano.
Ma il Ristorante Mvuvi Resort stupisce ancor di più per la prelibatezza delle proposte eno-gastronomiche: una ristorazione di alto livello, con la maestria degli chef a creare una cucina fusion senza eguali. Il risultato a tavola sono deliziosi piatti, ogni giorno diversi, in cui i sapori mediterranei sono sapientemente combinati con la vivacità di colori e aromi della locale cucina swahili: un mix imperdibile, per esaltare tutti i sensi dei commensali.
Le attività La storia dell’isola può essere conosciuta anche attraverso l’oceano che la circonda, scoprendo le infinite meraviglie nascoste dello splendido mare a Zanzibar. Proprio quello che per secoli è stato solcato da commercianti ed esploratori di diversi popoli e culture.
Perché allora non imbarcarsi da Stone Town alla volta di Prison Island? Sede delle antiche prigioni degli schiavi, adesso è abitata da giganti tartarughe provenienti dalle Seychelles. Alcune di esse pesano fino a 250 kg e si pensa che ve ne siano esemplari con circa 200 anni di età. Un spettacolo anche per le immancabili spiagge bianche e la bella vista sulla capitale.
Nakupenda è invece una magnifica lingua di sabbia che vi aspetta per prendere il sole o fare snorkeling fra pesci e coralli, nel mare cristallino tutto intorno. Tè alle spezie, frutta, succhi tropicali, nonché un lauto pranzo a base di pesce e specialità locali faranno da cornice a questa meravigliosa giornata di mare.

Un’altra possibilità che vi diamo per godere del mare di Zanzibar è quella di una piacevolissima uscita in ngalawa, tipica imbarcazione a vela con la quale raggiungere la barriera corallina, sul Reef di Kiwengwa.
Anche qui sarà possibile fare snorkeling fra stelle marine, pesci colorati e coralli; oppure, semplicemente, rinfrescarsi e nuotare in tutta libertà all’interno delle piscine naturali. Infine, distendersi al sole sulla striscia di sabbia e fare un ricco spuntino a base di frutta e succhi freschi.

My Blue Hotel
La struttura. Questa struttura raccolta e intima, si trova in uno splendido e unico scenario naturale in quello che viene considerato tra i punti più belli dell’isola, Nungwi, conosciuta in tutto il mondo per le spiagge e per i tramonti che si ammirano da esse. Si trova a circa 50 Km dall’aeroporto di Stone Town che si raggiunge in circa un’ora di auto su strade agevoli.
Il resort propone un’atmosfera raffinata e semplice in un ambiente intimo e raccolto, grazie anche alla sua struttura raccolta, ed è stato costruito nel rispetto dell’ambiente. Si sviluppa in lunghezza, dove in alto, accanto alla reception elegante e moderna, si trova il ristorante principale e una ricca cantina, ai lati del viale che conduce al mare si trovano le camere affacciate sulla particolare piscina. Si raggiunge infine la spiaggia, dove a lato si trova il ristorante sul mare e alcune altre camere. La splendida spiaggia di finissima sabbia bianca, è protetta da una suggestiva cornice di rocce che delimitano la baia. La struttura si affaccia su una zona scarsamente interessata dal fenomeno delle maree. A soli 200 metri dall’hotel si trova il villaggio di pescatori di Nungwi, dove si può trovare l’artigianato locale e camminando lungo la spiaggia si incontrano numerosi bar e locali.
Le sistemazioni. La struttura dispone di 87 camere disposte nel giardino tropicale a scendere lungo i lati del viale fino al mare e sono edifici a due piani. Si dividono in 4 tipologie: Standard con letto matrimoniale a piano terra, deluxe ai piani superiori con letto matrimoniale e terrazzino, Mini-Suite al piano terra e superiore con un letto matrimoniale e uno singolo, le Ocean View al piano terra e superiore, tutte fronte mare, con living room. Tutte le camere sono arredate in stile boutique design e dispongono di baldacchino con zanzariera, aria condizionata, telefono, cassetta di sicurezza, televisore a schermo piatto, minibar, asciugacapelli.
La gastronomia. In hotel si trovano 2 ristoranti, uno accanto alla reception all’inizio del viale in alto e uno sulla spiaggia. Lo standard dei piatti è molto alto ed entrambi i ristoranti propongono piatti di cucina italiana e internazionale. Il bar principale si trova fronte piscina e si possono gustare ottimo cocktail. Nelle vicinanze si trova una zona coperta con giochi da tavolo, libreria e connessione Wi-Fi gratuita.
Le attività e i servizi. La piscina si snoda lungo tutto il resort fino alla spiaggia. Adiacente alla piscina si trova un idromassaggio all’aperto. Sono a disposizione dei clienti, sia in piscina che in spiaggia, sdraio, lettini e teli mare. A pagamento la boutique, il servizio lavanderia e un’area per i massaggi. Possibilità di praticare diving e snorkeling presso il centro diving presente all’interno del resort e kite surf.

La Gemma dell'Est
La struttura. Situato sulla costa Nord-Ovest della magica isola di Zanzibar, questo incantevole e lussuoso Resort è stato progettato e costruito, nel completo rispetto dell'ambiente circostante. E’ famoso per la sua ampia e meravigliosa spiaggia affacciata sulle acque aperte dell’Oceano Indiano, che offrono un tramonto indimenticabile. Un insieme di giardini tropicali, colori e cascate rende l’atmosfera piacevolmente rilassante.
Le sistemazioni. L’hotel è costituito da 138 camere suddivise in 93 camere Deluxe, 16 Suites, 1 Family Suite, 23 Villa Club e 1 Villa Presidenziale. Le camere sono arredate con materiale naturale come il legno con colori leggeri e rilassanti che si fondono con l’ambiente circonstante. Hanno tutte terrazza privata e vista sull’Oceano. Dispongono di aria condizionata, ventilatore a pale, minibar, bollitore per tè e caffè, cassetta di sicurezza, TV satellitare, telefono, asciugacapelli, teli mare. Sono arredate con elementi che si fondono armoniosamente con l’ambiente circostante, in modo raffinato ed elegante e al tempo stesso naturale e semplice.
La gastronomia. La scelta culinaria dell’hotel è molto vasta, e l’ampia varietà di ristoranti e bar incontrano tutti i gusti e desideri. Il Pavilion Restaurant è il ristorante principale e propone un ricco buffet di piatti della cucina mediterranea accompagnati da piatti della cucina locale ed è incluso nel trattamento di All Inclusive così come il Coral Cove Pizzeria Restaurant, aperto per cena, si trova vicino alla spiaggia e alla piscina e serve pizza, insalate e bevande; il See Breeze è il ristorante à la carte (a pagamento) , aperto per cena, situato nel caratteristico porticciolo e propone specialità a base di pesce fresco e carne in un ambiente romantico e raffinato; il Beach Grill (a pagamento), situato direttamente sulla spiaggia e aperto per cena, propone squisiti piatti a base di pesce, ideale per una cena romantica. I bar sono 4: il Caffè Moresco propone caffè e tè orientali accompagnati da pasticcini e cocktail internazionali e locali, con spettacoli live; il Rock Bar situato vicino al ristorante Pavilion, serve bevande incluse nel trattamento di All Inclusive durante i pasti, con intrattenimento di live music alla sera; il Beach Bar e il Lobby Bar.
Le attività e i servizi. Numerose sono le attività proposte dall’hotel a pagamento: catamarano, laser boat, windsurf, canoa, corsi di vela e windsurf, water s-ski, banana boat, pesca d’altura, escursioni in barca al tramonto. Il resort dispone di un campo da tennis e di una palestra all’aperto, oltre ad un Water Sport Center e un Diving center affiliato PADI.
Nelle aree pubbliche viene offerta la connessione Wi-Fi ed è presente un Congress Center
La Mvua African Rain Spa, propone vari trattamenti basati sull’utilizzo di risorse naturali piante, fiori locali, spezie, miele selvatico. Il concetto di questa tempio del relax, è legato all’importanza dell’acqua nella nostra vita e dell’ambiente circostante. Attraverso l’acqua e i diversi trattamenti proposti da personale qualificato, si potrà avere una indimenticabile esperienza sensoriale per riportare equilibrio tra mente e corpo.
Gli altri servizi a pagamento a disposizione degli ospiti sono business center, lavanderia, servizio di baby sitting e boutique. Per i bambini è possibile prevedere un servizio di baby sitting a pagamento su richiesta.

8° - 12° GIORNO - 20/24 Agosto: Zanzibar

Soggiorno balneare all’insegna del relax. Possibilità di escursioni e attività da prenotarsi direttamente in loco in completa libertà.

Zanzibar è un arcipelago composto principalmente da due isole di cui la più estesa e conosciuta è quella di Unguja. L’isola vanta di un illustre passato e fu crocevia delle rotte commerciali che collegavano l’Africa orientale con la penisola araba e l’Asia: famose le sue spezie - in particolare i chiodi di garofano – e tristemente nota anche per il suo commercio di schiavi che venivano rinchiusi a Stone Town e sulla vicina Prison Island. Stone Town è la parte vecchia della capitale dell'isola di Zanzibar. Un labirinto di vicoli ricchi di case, negozi, bazar e moschee che offrono uno stupendo colpo d’occhio dei differenti stili architettonici di sultanati e coloni che hanno gestito nel corso dei secoli il controllo dell’isola: dal moresco e l'arabo al persiano, all'indiano, all'europeo coloniale. Le case moresche e arabe meritano finemente intagliate e ornate a bassorilievo e da grandi verande chiuse da pannelli di legno intagliato.

13° GIORNO - 25 Agosto: Zanzibar - Partenza per l'Italia

Dopo la prima colazione rilascio della camera. Mattinata a disposizione prima del trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia con scalo e cambio di aeromobile.

14° GIORNO - 26 Agosto: Arrivo in Italia

Arrivo in Italia e fine dei servizi.

QUOTE PER PERSONA IN EURO

Zanzibar al Mvui Resort
PartenzaIn Camera DoppiaSuppl. Singola
13/08/194.130790
Zanzibar al My Blue Hotel
PartenzaIn Camera DoppiaSuppl. Singola
13/08/194.090750
Zanzibar alla Gemma dell'Est
PartenzaIn Camera DoppiaSuppl. Singola
13/08/194.490900
Quota d'iscrizione: € 75
Tasse aeroportuali: € 390
Assicurazione vedi tabella

NOTA BENE:
- quote in tripla adulti e bambini su richiesta (età minima 7 anni compiuti)
- durante il safari non è possibile la sistemazione in camera family quadrupla (2 adulti + 2 bambini); in questo caso la sistemazione sarà, laddove possibile, in due camere intercomunicanti o adiacenti. I bambini, qualunque sia l’età, pagheranno la quota speciale dedicata

I bambini dai 13 ai 15 anni di età (sia in condivisione con 2 adulti che in condivisione di una propria camera) pagano una quota speciale

La quota comprende:
• passaggi aerei in classe economica con voli di linea Ethiopian Airlines
1) al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente.
A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto.

2) per evitare spiacevoli imprevisti preghiamo i cittadini con passaporto straniero di comunicarlo in fase di preventivo, o nel momento stesso della prenotazione, per verificare eventuali visti d’ingresso richiesti.
3) le quote di partecipazione sono calcolate utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, le quotazioni potrebbero subire delle variazioni di prezzo.
• trasferimenti come da programma
• safari con pernottamenti in camera doppia nelle strutture menzionate nel programma o simili, fotosafari a bordo di veicolo 4x4 a 7 posti con tettuccio apribile, guida-autista locale parlante italiano, trattamento di pensione completa dalla colazione del 2° giorno al pranzo del 7°, ingressi ai parchi e una bottiglia di acqua minerale per persona al giorno durante il safari
• volo domestico Arusha-Zanzibar
• soggiorno di 7 notti a Zanzibar nel resort prescelto con il trattamento indicato

La quota non comprende
• visto d’ingresso in Tanzania (US$ 50 ottenibile all’arrivo in aeroporto)
• quota di iscrizione
• tassa di soggiorno a Zanzibar (8 US$ per persona al giorno pagabile in loco)
• assicurazione annullamento, medico e bagaglio
• bevande, servizi e trattamenti non espressamente indicati
• mance, facchinaggi ed extra di genere personale
• eventuali spese per la consegna di bagagli in ritardo

Tanzania|42
Tanzania
Aggiornamento: 07/02/19 12:16