TANZANIA

Africa

Serengeti National Park
Serengeti National Park
Serengeti National Park
Tarangire
Serengeti National Park
Tarangire National Park
Lake Manyara
Serengeti Tortilis Camp
Serengeti National Park
Lake Manyara Tortilis Camp

I Parchi del Nord di Charme, Capodanno


Vivi un incredibile Safari con Campi Tendati Luxury in Tanzania a Capodanno con la nostra partenza speciale in ESCLUSIVA African Explorer. Un incredibile Safari nei Parchi del Nord della Tanzania (Lake Manyara, Serengeti, Ngorongoro e Tarangire), con guida-autista locale parlante italiano e veicolo fuoristrada con tettuccio apribile. Sistemazione negli intimi campi tendati di charme della collezione Tortilis, confortevoli, apprezzatissimi dagli ospiti e dalla posizione che garantisce safari di successo. Il safari prevede tre notti nel Serengeti con due intere giornate di safari in uno dei più importanti santuari naturalistici del Continente Nero. Tasse d’ingresso ai parchi incluse nella quota di partecipazione. Partenze con voli Ethiopian Airlines da Milano. Scegliendo questo Safari di Capodanno in Tanzania si avrà l'opportunità di vivere un’intera giornata di safari fotografico nel cratere di Ngorongoro…un’esperienza indimenticabile. Questa proposta Safari in Tanzania è un viaggio in esclusiva italiana di African Explorer, il tour operator specializzato in safari e viaggi in Africa da 40 anni.

Tipologia

Partenza speciale

Durata

11 giorni - 8 notti

Informazioni

Tour in ESCLUSIVA di African Explorer

IMPORTANTE

Autista-guida locale parlante ITALIANO

Gruppo

GRUPPO CONFERMATO - Massimo 7 partecipanti

Partenze

26 Dicembre 2019

Sistemazione

Hotel e Lodge di Prima Categoria

Trattamento

Pensione completa

Trasporti

Safari a bordo di veicoli 4x4 da 7 posti con tettuccio apribile; garantito posto lato finestrino

Voli

Di linea Ethiopian Airlines da Milano

Operativo aereo

N° VOLODATADAAORARIO
ET 70326/12/19MILANO MXPADDIS ABEBA2020 0650+1
ET 81527/12/19ADDIS ABEBAKILIMANJARO1015 1250
ET 81404/01/19KILIMANJAROADDIS ABEBA1810 2040
ET 73405/01/20ADDIS ABEBAMILANO MXP0045 0545

1° GIORNO - 26 DICEMBRE: Partenza dall'Italia

Partenza dall’Italia per la Tanzania con volo con scalo e cambio di aeromobile. Arrivo previsto per l’indomani, pernottamento a bordo.
Il volo all’andata effettuerà uno scalo tecnico a Roma senza cambio di aeromobile previsto poi ad Addis Abeba per la prosecuzione su Kilimanjaro.

2° GIORNO - 27 DICEMBRE: Arusha

Arrivo all’aeroporto internazionale del Kilimanjaro, disbrigo delle formalità doganali con ottenimento del visto turistico di $50 e trasferimento al Mount Meru Hotel.
Cena libera e resto della giornata a disposizione.
La cittadina di Arusha sorge su un plateau della Great Rift Valley all’ombra del Monte Meru. E’ il punto di partenza per il classico safari nei parchi del Nord.

3° GIORNO - 28 DICEMBRE: Arusha - Lago Manyara (130 KM - 3 ORE)

Incontro con la guida e partenza per il Lago Manyara attraversando pittoreschi villaggi africani e piantagioni di caffè e banane. Arrivo per l’ora di pranzo e sistemazione al Lake Manyara Tortilis Camp. Nel pomeriggio safari nel Manyara National Park.
Pasti e pernottamento in lodge.

Il Lake Manyara National Park si estende nella valle del Rift intorno all’omonimo lago. Molto ricca e varia la vegetazione con piante di largo fusto, tipiche della foresta tropicale, alle sottili acacie. Notevoli le popolazioni di primati e uccelli ma non mancano i grandi predatori con una particolarità: i leoni amano trascorrere le giornate più calde all’ombra delle maestose piante comodamente…. adagiati sui loro rami!

Lake Manyara Tortilis Camp: campo tendato deluxe dalla panoramica posizione sulla sponda occidentale del Lago Manyara. Alle spalle del camp si erge l’imponenete bastionata della Valle del Rift mentre di fronte la mattinata si potrà ammirare lo spettacolo del sole che sorge sulle acque del lago. Il camp, alimentato da pannelli solari dispone di 10 tende deluxe, prive di aria condizionata, con letti a baldacchino e servizi privati ensuite con acqua corrente. Wifi disponibile in tutto il campo

4° GIORNO - 29 DICEMBRE: Lake Manyara - Parco Serengeti (215 KM - 5 ORE)

Dopo la prima colazione partenza per il Serengeti facendo ingresso nella Ngorongoro Conservation Area dove si abbandona la strade asfaltata in favore dei percorsi sterrati. La pista per il Ngorongoro prende quota lungo le falde del cratere di Ngorongoro fino al suo bordo che si costeggia per un tratto prima di perdere quota, attraversando un’area con alcuni villaggi Masai, ed entrare infine nel Serengeti con arrivo a destinazione per l’ora di pranzo. Nel pomeriggio primo safari nel parco
Pasti e pernottamento al Serengeti Tortilis Camp.

Serengeti Tortilis Camp dalla configurazione analoga ai camp “gemelli” della collezione Tortilis (alimentazione con pannelli solari, 10 tende deluxe, prive di aria condizionata, con letti a baldacchino e servizi privati ensuite con acqua corrente. Wifi disponibile in tutto il campo), il Serengeti Tortilis è posizionato a 40’ a est della pista di atterraggio di Seronera con facile accesso alla zone centralei e meridionale del parco.

5° e 6° GIORNO - 30-31 DICEMBRE: Parco Serengeti

Giornate di fotosafari nel Serengeti, tra i più ricchi e belli d’Africa, sempre brulicante di fauna.
Pranzo a picnic, cena e pernottamento al Serengeti Tortilis Camp.

Serengeti National Park
“Camminammo per miglia attraverso una bruciante distesa infinita. poco a poco delle piante comparvero all’orizzonte e d’un tratto mi ritrovai come in paradiso..”. Così scriveva il cacciatore Edward White del Serengeti, la pianura senza fine!!! L’ecosistema del Serengeti copre circa 30.000 kmq e include Ngorongoro Conservation Area, Riserva del Masai Mara, il parco nazionale del Serengeti e le aree a tutale speciale come Loliondo e Grumeti. Le sconfinate savane erbose del Serengeti sono l’habitat ideale per un incredibile quantità di erbivori e predatori. Qui, inoltre, come testimoniato dai ritrovamenti nella Gola di Olduvai, mossero i primi passi antichissimi ominidi. Il Serengeti per la ricchezza delle fauna residente permette bellissimi safari in tutte le stagioni dell’anno.

7° GIORNO - 01 GENNAIO: Serengeti - Ngorongoro Conservation Area (165 KM - 4,5 ORE)

Dopo la prima colazione partenza per Ngorongoro con safari nel Serengeti lungo il percorso. Arrivo a metà pomeriggio a destinazione e resto della giornata a disposizione. Sistemazione per due notti presso Ngorongoro Tortilis Camp.
Pranzo a picnic, cena e pernottamento in lodge.

Ngorongoro Conservation Area: È una riserva naturale di circa 8300 kmq che comprende non solo l'omonimo cratere ma anche due crateri di dimensione inferiori, Olmoti ed Empakaai, e l'importantissimo sito paleontologico di Olduvai Gorge dove i coniugi Leakey riportarono alla luce i fossili del Siniantropo (o Australopitechus Boisei).

Ngorongoro Tortilis Camp confortevole safari camp deluxe immerso nella foresta che si stende alle falde del cratere, all’interno della Ngorongoro Conservation Area, a breve distanza dalla pista che scende nella caldera. Come gli altri campi della collezione Tortilis è alimentato pannelli solari, 10 tende deluxe, prive di aria condizionata, con letti a baldacchino e servizi privati ensuite con acqua corrente. Wifi disponibile in tutto il campo.

8° GIORNO - 02 GENNAIO: Cratere di Ngorongoro

Di buon mattino, e discesa nella caldera del cratere per un’intera giornata di fotosafari in un ecosistema unico al mondo. Nel pomeriggio rientro a Karatu per il pernottamento.
Pranzo a picnic nel cratere, cena e pernottamento in lodge

Dopo aver percorso una sinuosa pista attraverso la foresta si scorge la cresta del Ngorongoro, un vulcano estinto milioni di anni fa. Ancora pochi chilometri e la strada s’interrompe bruscamente sull’orlo del cratere. Lo spettacolo vi farà restare senza fiato!! A 700 metri sotto di voi si apre la caldera..

9° GIORNO - 03 GENNAIO: Ngorongoro - Tarangire (130 KM - 3 ORE)

Dopo la prima colazione partenza per il Tarangire percorrendo la pista che scende lungo la scarpata della Valle del Rift. Arrivo per l’ora di pranzo al Lake Burunge Tented Camp, unica sistemazione dell’itinerario che non fa parte della collezione Tortilis ma della Tanganyka Wilderness.Nel pomeriggo safari nel parco Tarangire.
Pasti e pernottamento in lodge.

Tarangire
Dopo aver attraversato per pochi chilometri l’ingresso, sarete catturati dal gran numero di baobab “spennellati”, come in un quadro impressionista, lungo tutto il morbido paesaggio collinare. Il Parco Tarangire ospita durante tutto l’anno delle numerose famiglie di elefanti. Nel periodo di Luglio - Dicembre, con la stagione secca, migliaia di altre specie di animali si spostano lungo le rive dell’omonimo fiume Tarangire dove trovano acqua sufficiente sino alla stagione delle piogge.


Lake Burunge Tented Lodge: Situato sul rive del Lago di Burunge, il lodge ha un facile accesso al Parco Tarangire. Infatti si trova a soli 20 minuti dall’entrata del Parco in una concessione privata gestita dalla locale comunità Masai con vista panoramica sul Lago. Il lodge è composto da 30 suite tendate (bungalow su piattaforma rialzata con pareti e tetto in tela) con servizi privati ensuite.

10° GIORNO - 04 GENNAIO: Tarangire - Arusha (120 KM - 2 ORE) e partenza per l'Italia

In mattinata partenza per Arusha; pranzo all’Arusha Coffee Lodge e trasferimento al Kilimanjaro Airport per il volo di rientro in Italia. Arrivo previsto per l’indomani, pernottamento a bordo.

11° GIORNO - 05 GENNAIO: Arrivo in Italia

Arrivo in Italia e fine dei servizi.

QUOTE PER PERSONA IN EURO

PeriodoIn Camera DoppiaSuppl. Singola
26/12/194.490500
Quota d'iscrizione: € 75
Tasse aeroportuali: € 380
Assicurazione vedi tabella

Nota Bene:
- Nessuna riduzione per la sistemazione in tripla adulti
- Non sono disponibili camere family quadruple e camere intercomunicanti; nel caso di famiglie composte da 2 adulti e 2 bambini la sistemazione sarà in due camere separate.
- I bambini dai 13 ai 15 anni di età (sia in condivisione con 2 adulti che in condivisione di una propria camera) pagano una quota speciale

La quota comprende:
• passaggi aerei in classe economica con voli di linea Ethiopian Airlines
1) al momento della prenotazione verificate che il nome comunicato corrisponda esattamente a quello riportato sul passaporto. Eventuali spese di riemissione a causa di nomi comunicati errati saranno a carico del cliente.
A tale proposito consigliamo di trasmettere via fax o e-mail la copia del passaporto.
2) per evitare spiacevoli imprevisti preghiamo i cittadini con passaporto straniero di comunicarlo in fase di preventivo, o nel momento stesso della prenotazione, per verificare eventuali visti d’ingresso richiesti.

3) le quote di partecipazione sono calcolate utilizzando una “tariffa aerea speciale” in classe economica. In fase di prenotazione, se non ci fosse disponibilità nella classe speciale, le quotazioni potrebbero subire delle variazioni di prezzo.
• trasferimenti come da programma
• pernottamenti in camera doppia nelle strutture menzionate nel programma
• fotosafari a bordo di veicolo 4x4 a 7 posti con tettuccio apribile
• autista-guida locale parlante italiano
• trattamento di pensione completa dalla colazione del 2° giorno al pranzo del 10°
• ingressi ai parchi
• tasse di soggiorno
• una bottiglia di acqua minerale per persona al giorno durante il safari

La quota non comprende:
• tasse aeroportuali indicative - da riconfermarsi al momento della prenotazione
• quota d’iscrizione
• assicurazione annullamento, medico e bagaglio
• visto d’ingresso in Tanzania (US$ 50 ottenibile all’arrivo in aeroporto)
• bevande, pasti, servizi e trattamenti non espressamente indicati
• mance, facchinaggi e spese di carattere personale
• eventuali spese per la consegna di bagagli in ritardo
Tanzania|28
Tanzania
Aggiornamento: 18/10/19 17:12